5 idee per giochi estivi a impatto zero
Cerca:




baby bazar magazine

4 idee per giochi estivi a impatto zero
Giulia TestiEco style
Venerdì 18 Maggio 2018

giochi estate bimbiIl sabato e la domenica in primavera vengono trascorsi sicuramente all’aperto. In estate, ancor di più, i bimbi amano giocare in giardino. La scuola è agli sgoccioli e tra qualche settimana bisognerà assicurare ai bambini l’intrattenimento giusto e divertente per il tempo libero, che aumenterà esponenzialmente.

La fantasia dei più piccoli è ineguagliabile! Potrebbero inventare infiniti giochi... Ma anche tu puoi suggerirgli qualche simpatico passatempo per le mattinate estive, specialmente quando si tratta di mettere da parte i giocattoli e sperimentare qualche attività ecologica, ovvero giochi che si possono fare con quello che si trova in giardino, oppure riciclando alcuni oggetti e materiali di casa.

Giochi ecologici: idee per un’estate green

Mettiamo da parte la plastica per qualche giorno? Incredibile ma vero: si può. Giochiamo con i materiali naturali e gli oggetti riciclati, diamo spazio alla creatività!

1. Quando si pensa all’estate e ai giochi per i bambini, il primo ingrediente fondamentale è l’acqua. I bambini adorano tutto ciò che riguarda il bagnarsi e, se fa caldo, giocare con l'acqua è anche un modo divertente per refrigerarsi un po’. Puoi proporre, ad esempio, le bolle di sapone. Farle in casa, in maniera ecologica, è semplicissimo. Sono sufficienti due bastoncini di legno, uno spago da fissare alle loro estremità in modo da formare un cerchio dal quale usciranno le bolle, una bacinella di acqua e sapone e il gioco è fatto.

2. Le attività semplici e manuali sono le più apprezzate dai bambini, come ad esempio giocare con acqua, sabbia o terra. In commercio esistono dei veri e propri tavolini acqua e sabbia (la versione ecologica è in legno), che fanno da piano di lavoro suddiviso in scoparti dove è possibile inserire questi ingredienti naturali per poi travasare, costruire, impastare. Per la versione home made, è sufficiente fornire al tuo bimbo due bacinelle contenenti i materiali diversi. Anziché immergere soldatini, animali in plastica, e creare con le tradizionali formine, puoi fornirgli materiali di riciclo che hanno la stessa funzione: vasetti dello yogurt vuoti, tappi in plastica e di sughero e così via. Infondo questo è un tipico gioco da spiaggia, chi l’ha detto che non si possa riprodurre nel giardino di casa?

giochi ecologici

3. I bambini, poi, amano nascondersi e trovare spazi insoliti ed esclusivi dove svolgere le loro attività o ambientare i loro giochi. Perché non montare in giardino una tenda degli indiani? Questo significa riservare uno spazio tutto per loro. Inoltre, se realizzata con bastoni e lenzuola usate, la tenda diventa un’ alternativa ecologica alla tipica casetta da giardino in plastica. Un’idea per intrattenere il tuo bimbo e contemporaneamente personalizzare il suo tepee è quella di dipingerlo insieme con i colori per stoffa.

4. Memory card fai da te: il gioco del memory è intramontabile, è un evergreen che piace a tutti i bambini. Costruirne uno insieme significa avere un memory originalissimo e personalizzato: per farlo, potete approfittare di qualche giornata di pioggia o di un primo pomeriggio troppo afoso per rimanere all’esterno. Riciclate una scatola in cartone (come quella contenitore per le scarpe, ad esempio, o un qualsiasi scatolone). Tagliate una ventina di rettangolini che serviranno per rendere più rigide le carte. Prendete qualche foglio e i pennarelli, tagliate lo stesso numero di rettangolini, quindi decorateli con immagini a piacere o a tema (animali marini, frutta, personaggi dei cartoni animati…). Ricordate di realizzare una copia di ciascuna immagine, questo è fondamentale per giocare. Infine attaccate ciascun rettangolino di carta su un rettangolino di cartone: ed ecco le vostre carte da memory. Una bellissima alternativa è anche quella di realizzarle con i ritagli di stoffa. Pronti, via! Si gioca!

memory stoffa

Ti piace l'idea che il tuo bimbo impari il valore dell'ecologia divertendosi? Per avere tanti spunti originali segui la nostra rubrica eco style e visita la nostra pagina facebook!

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2018 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235