Valentina Scuteri: come riciclare le carte delle uova di Pasqua

Non buttate le carte delle uova di Pasqua. Con loro si possono fare mille cose, basta un po' di fantasia e si possono riciclare in mille modi:

  • realizzare coloratissimi spaventapasseri per gli orti
  • utilizzarle come imbottiture per le borse fuori stagione
  • tagliarle e farci dei bellisimi collage
  • utilizzarle per ricoprire i libri oppure i quaderni
  • paracaduti per omini o legnetti - inventarsi giochi nuovi...

Ed quello che abbiamo fatto con una carta: abbiamo realizzato un puzzle.

Materiale:
carta di un uovo di Pasqua con qualche disegno
colla vinilica
cartoncino
forbici
pennello

Abbiamo scelto la parte della carta da trasformare in puzzle.

Abbiamo passato la colla sul cartoncino e abbiamo applicato la carta posizionandola piano piano per evitare di fare troppe pieghe.

Abbiamo pressato bene per far aderire la carta al cartoncino e abbiamo lasciato asciugare qualche minuto.

Poi abbiamo eliminato la carta al di fuori del cartoncino e abbiamo cominciato a ritagliare il cartoncino in varie forme: i pezzi del nostro puzzle.

Eccolo pronto da ricostruire!

commenta magazine

Valentina Scuteri Valentina Scuteri su Facebook

Valentina Scuteri

Sono Mamma di un monello di 3 anni, moglie di un papi geometra e grafica part-time.

Amo il riciclo creativo, creare semplici progetti a costo zero (o quasi) ed anche di questo che vorrei parlare nel magazine Baby Bazar. Inoltre, curo il blog:Mami chips & crafts.