Seggiolini auto: la legge sui dispositivi anti abbandono
Cerca:




baby bazar magazine

Seggiolini auto: la legge sui dispositivi anti abbandono

Venerdì 09 Novembre 2018
Giulia Testi

seggiolino autoDimenticare un bambino in auto: sembra una cosa impossibile, eppure potrebbe capitare a ciascuno di noi. Sono molti i fattori che fungono da concause di questi terribili eventi: lo stress, la tensione emotiva, le troppe cose da gestire insieme, lo svolgere azioni in modo automatico... Tutto questo può andare a provocare un vero e proprio black out del cervello, un’amnesia dissociativa temporanea.

Come quando dimentichiamo il cellulare o il portafogli, allo stesso modo, potenzialmente, potremmo dimenticare il nostro bambino in auto? Un genitore coscienzioso se lo chiede, sapendo di essere molto spesso assorto nei propri pensieri mentre il figlio si addormenta nell’abitacolo. Per tutelare i bebè, è stato modificato l’articolo 172, che ora prevede, a partire dal 1 luglio 2019, l’obbligo di dispositivi anti abbandono in auto.

Quale legge a tutela dei bimbi?

seggiolino auto

Nell’estate 2018 un nuovo disegno di legge relativo all’obbligo di installazione di dispositivi per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli chiusi è stato presentato, discusso e approvato definitivamente prima dalla Camera e poi dal Senato.

In attesa della pubblicazione del testo definitivo della legge sulla Gazzetta Ufficiale, è stato modificato l’articolo 172 del Codice della Strada inserendo il comma 1bis. Dal 1 luglio 2019, quindi, le auto che trasportano bambini di età fino a 4 anni, dovranno essere dotate di un dispositivo elettronico che avvisa della presenza dei passeggeri più piccoli.

La violazione di questo obbligo sarà punita con una sanzione che andrà dagli 81 ai 326 euro e, in caso di recidiva nell’arco di due anni, è prevista la sospensione della patente per 15 giorni. Un ulteriore articolo prevede la possibilità di ottenere agevolazioni fiscali per assicurare l’acquisto di questi sistemi di allarme.

Devi cambiare seggiolino auto? Rivolgiti a Baby Bazar per vendere e acquistare l'usato.

Quali dispositivi anti-abbandono?

Sono stati pensati dispositivi d’allarme intelligenti di vario tipo, di cui, come dicevamo, tutti i genitori e coloro che trasportano bambini (sotto ai 4 anni) a breve si dovranno dotare. 

• Il più semplice è Remmy, che consiste in un dispositivo sonoro che si accende rilevando, grazie ad un sensore sotto il seggiolino, il peso del bambino come ancora presente quando la macchina è spenta. 

• Tippy funziona grazie al Bluetooth. Si tratta di un cuscinetto intelligente da posizionare sulla seduta del seggiolino auto connesso via Bluetooth con l’omonima App. Nel caso in cui il genitore si allontanasse lasciando il bambino all’interno dell’auto, questo verrà avvisato con una notifica. L’utilità di Tippy, come di altri meccanismi (che vedremo di seguito) è che, se il genitore non risponde entro un certo tempo alla notifica, altre verranno inviate anche ai numeri telefonici d’emergenza preimpostati, creando una vera e propria rete di informazione e di soccorso.

tippy

• Chicco BebèCare è il primo seggiolino auto integrato con il sistema anti-abbandono. BebèCare funziona in modo simile al dispositivo di cui abbiamo appena parlato sopra. Infatti basta associare questo seggiolino auto dotato di sensori all’app BebèCare. Il sistema si attiva nel momento in cui il bambino viene posizionato sul seggiolino, segnalando la sua presenza a bordo sulla app. In questa app verrà creato un “account famiglia” con i numeri di emergenza da avvisare se il genitore alla guida dell’auto, anche lui allertato sul suo smartphone, non tornerà a prendere il bambino nel giro di qualche minuto.

• Cybex Sensorsafe funziona mediante una clip collegata al sistema di chiusura del seggiolino e connessa attraverso Bluetooth ad un’applicazione per smartphone. Sensorsafe si attiva non appena la clip risulta chiusa. In caso di una possibile situazione pericolosa per il bambino, i genitori ricevono una notifica sul proprio smartphone. Questo sistema, oltre ad allarmare nel caso di presenza in auto del bambino a veicolo chiuso e spento, si attiva per fare altre segnalazioni, come ad esempio quelle legate alla temperatura del veicolo (troppo alta o troppo bassa).

Ora che conosci i dispositivi anti abbandono puoi cominciare a valutare quale procurarti. Scopri altre idee che ti semplificano la vita nella nostra rubrica Essere family!

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo contenuto nelle cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!

Condividi



newsletter

Vuoi rimanere aggiornato e ricevere, ogni 15 giorni, la newsletter di Baby Bazar? E' gratis! Iscriviti subito!

 

blog bimbi

Ogni Baby Bazar ha un suo blog personale dove trovi eventi ed offerte. Vieni a scoprire le notizie dai blog.


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2018 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235