Un bebè al matrimonio: si o no?
Cerca:




baby bazar magazine

Un bebè al matrimonio: si o no?
Giulia TestiMamma e donna
Venerdì 27 Aprile 2018

fiori

Da che mondo è mondo con maggio si apre la stagione dei matrimoni. Anche tu ne hai uno in programma? Allora forse ti stai chiedendo se portare con te i bimbi oppure no. Un’unica risposta a questa domanda non c’è. Ma possiamo comunque riflettere su quale sia la soluzione migliore per te e soprattutto su come gestire al meglio e con accortezza la presenza dei bimbi a questo evento.

Innanzitutto bisogna capire se sia possibile un piano b: i nonni sono a disposizione per occuparsene? O tutta la famiglia è impegnata nella celebrazione? Mettiamo tutto sul piatto della bilancia: dalle tempistiche alle emozioni, dagli spazi ai possibili intrattenimenti, dal men agli invitati.

Cosa valutare prima di portare un bambino al matrimonio

Prima di decidere se portare con te il tuo bimbo al grande evento dell'anno, è bene informarsi sull’organizzazione del matrimonio adottata dai futuri sposini. Gli sposi hanno pensato alla loro presenza e a qualche escamotage per renderla il più serena possibile? Chiedi ad esempio:

Un matrimonio organizzato a misura di bambino non può essere un’esperienza così drammatica!

Quali accortezze adottare ad un matrimonio con i bimbi?

bimbi matrimonio

  1. I tempi di attesa e di spostamento potrebbero essere lunghi. Che fare se gli sposi tardano ad arrivare al ristorante? Meglio assicurarsi qualche spuntino portato da casa, per placare la fame improvvisa che si manifesta sempre nei momenti meno opportuni.
  2. Individua altre famiglie con bambini. Una buona strategia è quella di assicurare ai tuoi bimbi dei compagni di giochi per i “tempi morti” e per quelli che intercorrono tra una portata e l’altra. In questo modo anche tu potrai rilassarti un po’ e condividere con altri genitori i piccoli stress della giornata.
  3. Ricorda di portare un cambio completo. Che qualcosa finisca sull’abitino dei bimbi è praticamente scontato. Ma rimanere macchiati tutto il giorno potrebbe farli sentire a disagio e poi, se si può correre in giardino, giocare con la sabbia, salire sullo scivolo... meglio essere comodi. Non avrai altre occasioni per fargli indossare quel bel vestito da cerimonia? Con Baby Bazar puoi venderlo e passarlo ad altri bimbi!
  4. Porta qualche gioco da casa. Una Barbie, qualche matita colorata, un puzzle o un libro. Sarà sufficiente individuare una o due alternative tra le preferite di tuo figlio o tua figlia, da estrarre all’occasione.

E se dopo il matrimonio vedi che questi piccoli suggerimenti hanno funzionato... continua a seguirci sulla pagina facebook di Baby Bazar!



Annalisa Aloisi Annalisa Aloisi su Facebook

Annalisa Aloisi

Sono Annalisa Aloisi, ho 38 anni, un marito, 2 bambini di 11 e 8 anni e due gattoni. Sono appassionata di libri, montagna, medicina e guarigione naturale e sono Master Reiki.

Alla perenne ricerca della mia strada, in continua revisione di me stessa, sogno di poter un giorno lavorare con le mie passioni..

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2018 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235