Giornata della Terra: celebriamola con i bimbi
Cerca:




baby bazar magazine

Giornata della Terra: celebriamola con i bimbi
Giulia TestiEco style
Venerdì 20 Aprile 2018

giornata della terra La Terra è il nostro pianeta. Una peculiare combinazione di elementi naturali ha dato misteriosamente origine alla vita e ai sistemi viventi: ecco perché la Terra rappresenta un unicum nell'universo. 

Celebrare la Giornata della Terra significa pensare a quanto sia speciale il luogo in cui abitiamo, proprio per le sue caratteristiche, e a ciò che possiamo fare per contribuire alla sua salute. Ciò acquista oggi più rilevanza che mai, dato che essa risulta molto compromessa.

È possibile essere una famiglia ecologica ed educare i bambini a ridurre il proprio impatto ambientale? Certo che sì, infondo le piccole accortezze sono più importanti di quel che si pensa.

Che cos'è l'Earth Day?

La Giornata della Terra è una ricorrenza che si celebra il 22 aprile di ogni anno. Ha la sue radici nel 1970, quando un movimento universitario ha sostenuto la grande necessità di conservare le risorse naturali del nostro pianeta. Oggi è la più grande manifestazione ambientale e coinvolge ben 192 Paesi nel mondo; non solo, ma è anche un avvenimento educativo ed informativo.

"È inutile per l’uomo conquistare la Luna, se poi finisce per perdere la Terra", scrisse François Mauriac: oggi potremmo fare riferimento a Marte, ma il concetto rimarrebbe lo stesso. Che cosa possiamo fare, nel nostro piccolo, per dare il nostro contributo ecologico? La Giornata della Terra è proprio l'occasione giusta per ripensare alle nostre pratiche quotidiane, ma anche per stupirsi di fronte all'incredibile forza della natura e al suo incantevole funzionamento.

earth day

Le città italiane propongono varie attività per sensibilizzare quante più persone  possibile alla tutela del Pianeta e molte scuole, approfittando dell'occasione, inseriscono nei loro programmi attività legate a questa tematica. Earth Day Italia vuole creare una rete di persone, associazioni, realtà di ogni tipo con cui condividere l'obiettivo di promuovere la formazione di una nuova coscienza ambientale. Dai una sbirciata agli eventi in programma e ricorda che in più di 200 sale cinema italiane ti aspetta Earth – Un giorno straordinario il documentario prodotto dalla BBC che sarà proiettato dal 22 al 24 aprile.

Insegniamo ai bambini ad amare la Terra

Anche a casa, la Giornata della Terra può diventare un’opportunità per insegnare ai più piccoli quanto sia importante preservare gli ecosistemi e ridurre l’inquinamento.

1. Sta arrivando la bella stagione, spostatevi in bicicletta, in monopattino o a piedi... i mezzi ecologici sono tantissimi, usarli è divertente!

2. Spiegate ai bambini la raccolta differenziata. Non è difficile, per i più piccoli può essere anche un allenamento che li aiuta a capire la differenza tra i vari materiali.

3. Giocate insieme a loro con materiale di riuso, realizzate lavoretti creativi da esporre in casa, da utilizzare o da regalare agli amici. Nella nostra rubrica eco style trovi spunti originali e divertenti.

4. I bambini sono molto curiosi nei confronti degli animali, ma a volte un po' irruenti. Educateli al fatto che gli amici animali vanno rispettati nelle loro esigenze e nei loro comportamenti, hanno bisogno della loro libertà, del loro ambiente, e talvolta della loro indipendenza.

5. Spegnete la televisione e andate a fare una passeggiata nella natura, ascoltate il canto degli uccelli o lo scorrere di un torrente in lontananza.

6. Insegnate loro che l’acqua è un bene importante e che non va sprecato.

7. Amate la natura voi stessi: l’esempio è la cosa migliore. Il mondo in cui viviamo è lo stesso in cui vivranno i vostri nipoti, fate in modo che sia un bel mondo: difendetelo.

L'economia sostenibile e l'attenzione per l'ambiente sono i valori che anche Baby Bazar sostiene da sempre. Vuoi continuare ad informarti sulle pratiche green da adottare coi bimbi? Allora seguici sulla nostra pagina facebook!

 

Stefania D'Elia Stefania D'elia su Facebook

Stefania D'Elia

Sono mamma di 2 bambini di 5 e 3 (quasi) anni. Sono stata per anni un’impiegata, poi un licenziamento e la mia vita è cambiata.

Ho scelto di cavalcare gli eventi e ho iniziato a scrivere; di me, di noi, delle mamme. Ho gestito per mesi un magazine on-line, ho un blog personale e scrivo articoli che parlano di donne e famiglia su www.trentoblog.it e ora sono alla ricerca di nuove sfide.

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2018 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235