Amore dopo un figlio? Si può! Davvero.
Cerca:




baby bazar magazine

Amore dopo il parto... questo sconosciuto
DarlingSex and nappies
Sabato 22 Giugno 2013

Stai per diventare mamma: una delle tante paure che ti assillano riguarda la sessualita' di coppia:  quello che hai sentito dire in giro è vero, e cioè che all'arrivo del futuro erede la vostra vita sessuale si dilegua, sparisce senza lasciare traccia; niente ne una telefonata, un messaggino, un post-it sul frigorifero con un numero a cui rintracciarla!

La situazione è tragica è vero: ma non temere, non tutto e' perduto! I primi tempi si, la vita sessuale subisce una battuta d'arresto, un tracollo ma inutile pensare a Chi la visto?, tanto lei, se n'e' andata di sua spontanea volontà e non ha nessuna intenzione ritornare tra le mura di casa; almeno non per il momento.

E come darle torto? Tu, giovane mammina, sei stanca, e il sesso è l'ultimo dei tuoi pensieri... Prima eri per il tuo lui la Dea dell'Amore, conoscevi  il Kamasutra a memoria, come la poesia di Natale dell'asilo...ora Kama...che? Ma che è? E' un medicinale di erbe indiane per le colichette? Niente, non ricordi più niente... La "pecorella"? Prima era la tua posizione preferita per fare l'amore, ora è quel santo di peluche con cui distrai tuo figlio qundo inizia a piangere per strada... Tuo marito ti dice: "E dai il missionario, non vuoi...?" E tu pensi: "Si si lo voglio il missionario... ci serve un aiuto in casa, un missionario va bene, qualcuno che voglia fare del bene...si si"

Insomma, per i primi tempi nella tua mente non c'è posto per il sesso, e questa è la brutta notizia... quella bella e' che tutto passa. Si tratterà solo di un periodo breve o lungo dipende da quanta sfortuna hai, però passa...

E quando passa tutto tornerà come prima, meglio di prima, se seguirai la regola delle tre S:

  1. fare l'amore spesso: fare i genitori è bello ma stressante, rilassatevi con un po' di ginnastica da camera...
  2. fare l'amore subito: è domenica, si è addormentato il pargolo per il pisolino di meta' mattina, ma tu sei ancora sporca di cappuccino sulla bocca e hai le briciole dei biscotti sulla maglia del pigiama?! Non importa approfittane e salta addosso a tuo marito, ogni momento e' buono!
  3. fare l'amore Senza fronzoli: se il pupo dorme non puoi mai sapere fin quando dormira'... magari un'ora, mezz'ora, dieci minuti...allora non perdete tempo in chiacchere, "mi ami, ma quanto mi ami, ti piaccio ma quanto ti piaccio", di questo e della lista della spesa da fare ne parlate in un altro momento, pensate a darci dentro. E in fretta!

Articolo scritto da Darling, mamma di una bimba di 14 mesi e moglie da 2 anni.

commenta magazine

Stefania D'Elia Stefania D'elia su Facebook

Stefania D'Elia

Sono mamma di 2 bambini di 5 e 3 (quasi) anni. Sono stata per anni un’impiegata, poi un licenziamento e la mia vita è cambiata.

Ho scelto di cavalcare gli eventi e ho iniziato a scrivere; di me, di noi, delle mamme. Ho gestito per mesi un magazine on-line, ho un blog personale e scrivo articoli che parlano di donne e famiglia su www.trentoblog.it e ora sono alla ricerca di nuove sfide.

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo contenuto nelle cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!

Condividi


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235