Intervista alle mamme blogger: Mamma Vio
Cerca:




baby bazar magazine

Intervista alle mamme blogger: Mamma Vio
Blogger & co
Sabato 01 Dicembre 2012

La mia seconda intervista sul BB Mag magazine uscirà  in prossimità delle feste natalizie, scovare blog che trattino esclusivamente del Natale era un’impresa pressochè impossibile e così mi sono detta: “ Cerchiamo una blogger dolce e creativa insieme!” Dici poco – direte voi - e invece per me la ricerca è stata facilissima.

Ho subito pensato a lei, a Viola del blog Mammavio. E’ una persona dolcissima e con tantissima fantasia e io, pur non commentando tantissimo sul suo blog, perché io e la creatività facciamo abbastanza a cazzotti, non mi perdo mai un post.

Ma ora, bando alle chiacchiere e immaginando di essere davanti ad un buon tè caldo fumante e magari due biscotti, abbandoniamoci alle nostre chiacchiere fra donne.

Ciao Viola, intanto auguri per il prossimo miracolo a cui tu stai per assistere in prima persona e come parte più che attiva. (Viola aspetta la sua seconda bambina attesa tra pochissimo!). Allora, parlami un po’ di te e di chi è Viola?

Ciao Fabrizia, grazie mille, questo per me è un momento davvero speciale e l’emozione di poterlo condividere qui con te e le tue lettrici è grande! Sono una delle tante che hanno scelto, per amore, di vivere la maternità lontanto dall’Italia e dalla famiglia. Mi sono trasferita a Barcellona circa 4 anni fa e in breve qui mi sono sentita a “casa”, anche se all’inizio devo dire che non è stato facile.
Per definirmi in poche parole sceglierei di parlare delle mie passioni e dei miei interessi.
Direi che adoro cercare il contatto con la natura nella vita quotidiana attraverso quello che mangio e le cose che faccio, adoro “sporcarmi le mani”, mettere da parte cose inutili perché possono sempre servire, usare la fantasia, essere creativa dando una seconda vita agli oggetti che nessuno vuole più, cucinare con i bimbi, coltivare l’orto, inventare giochi…e molte altre cose che condivido sul mio blog MammaViò.

A parte fare la mamma, che per quel che mi riguarda è il mestiere più bello che ci sia, di cosa ti occupi nella vita?

A parte essere mamma lavoro nel dipartimento internazionale di un’impresa di servizi informatici. Indubbiamente ci sono momenti in cui vorrei poter dedicare più tempo alla famiglia, ma il mio lavoro mi appassiona e l’ambiente che si respira lavorando con persone provenienti da tanti paesi e realtà differenti è molto stimolante.

Da quanto tempo tieni il blog?

Mi sono appassionata al mondo dei mommy blogs dopo la nascita di Gemma, due anni e mezzo fa e da allora non ho più abbandonato la rete.

Come mai hai desiso di tenere un blog?

Mi ha catturato la solidarietà che siamo capaci di manifestare e di trasmettere noi mamme anche a molti km di distanza, condividendo idee, trucchi, esperienze. Inoltre, per chi vive all’estero come me, la rete è uno strumento fondamentale per accorciare distanze e mantenere i contatti con altre mamme connazionali.

Parlaci un po’ della tua vena creativa e di quello che più ti piace creare.

In realtà non mi sono mai considerata una vera creativa, piuttosto posso dire che adoro pasticciare con tanti materiali diversi e sperimentare tecniche varie. Tra un esperimento e l’altro però non perdo occasione di prendere fuori la mia amata macchina da cucire per creare qualcosa per me o per Gemma, o da regalare alle amiche.

Che tipo di mamma sei?

Questo si che è difficile da dire, bisognerebbe chiederlo a Gemma, la mia bimba, ma meglio non sapere cosa risponderebbe! Diciamo che cerco di essere una mamma osservatrice e presente, attenta all’ascolto e paziente. Spesso però mi ritrovo a essere semplicemente una mamma con i suoi alti e bassi, caotica e disorganizzata quanto basta ma con tanta voglia di mettersi in gioco!

Per le tue creazioni, che tipo di materiale prediligi?

Principalmente cerco di guardare gli oggetti quotidiani e il materiale di scarto con occhi diversi per trovarne le potenzialità nascoste. Sono incredibili le cose che si possono creare semplicemente riciclando materiale che in molti butterebbero via!

Le tue creazioni sono ad uso e consumo tuo oppure è previsto anche che qualcuno vedendole ti commissioni qualcosa?

Non ho mai pensato di vendere le mie creazioni anche perchè dovendo scegliere preferisco dedicare tempo ed energie ad altri progetti. Per il momento creare e pasticciare resta un piacevole passatempo da condividere con le amiche del blog ;-)

Hai trasmesso la tua vena creativa a tua figlia?

Io e Gemma passiamo molti momenti piacevoli creando e sperimentando, e questo per lei è certamente un approccio alla creatività. Se poi aggiungi che la fantasia di certo non le manca direi che si, la vena creativa è passata da mamma a figlia.

Grazie Viola, per la tua disponibilià, per la tua dolcezza e fantasia. Ti auguro un Sereno Natale e una Buona vita alla tua cucciolina in arrivo e a tutta la tua splendida famiglia.

commenta magazine

Fabrizia Morello Fabrizia Morello su Facebook

Fabrizia Morello

Mi chiamo Fabrizia. Sono in ordine una donna, una moglie, una mamma di due adorabili maschietti, rispettivamente di 10 e 8 anni e sono esattamente tutto quello che volevo essere. In aggiunta più per hobby che per lavoro, da due anni sono Capogruppo Yves Rocher perché mi sono accorta di amare alla follia tutto ciò che riguarda la cosmesi e la cura del corpo vegetale. Mi sono creata un team di lavoro straordinario che mi permette di guadagnare qual cosina per me e mi sento più completa. I figli cresceranno ed avere un piccolo mondo solo per me mi fa sentire bene e mi appaga. Adoro leggere e scrivere per cui quando il favoloso BBMag mi chiama io rispondo!!!

Se volete informazioni sul marchio, se vi interessa entrare nel mio team o se volete solamente conoscermi mi trovate su fb, su twitter e su Instagram.

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo contenuto nelle cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!

Condividi


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235