Young adult, un genere che piace anche alle mamme
Cerca:




baby bazar magazine

Young adult, un genere che piace anche alle mamme
Monica SchirruLeggiamoci Su!
Sabato 01 Dicembre 2012

Cosa c'è di meglio, per Natale, o semplicemente per farsi una coccola,che regalare o regalarsi un Libro?

Qui di seguito vi proponiamo una carrellata di nostri consigli scritta da Monica Schirru, divoratrice di libri, che così si racconta: "Ciao, sono Monica, ho 36 anni e vivo in Sardegna. Sono moglie, casalinga e mamma a tempo pieno di una piccola peste di nome Lorenzo, di quasi 3 anni. Nei ritagli di tempo libero, soprattutto ora che la peste ha cominciato l'asilo, mi piace navigare su internet, guardare film, ascoltare buona musica e leggere. Amo moltissimo leggere e leggo un po' di tutto ma i miei generi preferiti sono la semplice narrativa, i gialli/thriller, i classici, l'avventura, il fantasy, la fantascienza e anche gli young adult, un genere molto recente."

Titolo: Kayla 6982
Autore: Karen Sandler
Genere: fantascienza

Un fantascientifico per ragazzi scritto molto bene e che tocca un argomento interessantissimo e attuale: le manipolazioni genetiche.

Kayla è una NGM (non-umana-geneticamente-modificata), vive sul pianeta Loka, anni prima colonizzato dagli umani sopravvissuti, fuggiti da un pianeta Terra ormai inabitabile.

Su questo nuovo pianeta gli umani hanno “creato” un nuovo inizio, ma hanno “creato” anche un sistema a caste in cui gli NGM, androidi fatti di genoma umano, animale e circuiti elettrici, sono come i “paria” indiani dei nostri tempi, l’ultimo gradino della società, sfruttati dai “Puri” e agli Impuri” come schiavi, pur avendo pensieri profondi, sentimenti e un cuore, proprio come gli umani.

Kayla involontariamente, si tufferà in un’avventura tanto pericolosa per lei, in quanto NGM, quanto irresistibile, per capire cosa c’è veramente sotto il crudele sistema di caste concepito dagli umani, insieme a Mishalla (l’amica del cuore) ed a Devak, il nipote d’un puro d’alto rango che non teme, come gli altri puri ed impuri, il tocco di Kayla.

Il libro ci pone delle domande: quanto è giusto spingersi nella manipolazione genetica? E dov’è il limite fra umano e non-umano? In un libro che mescola religione, razzismo, coraggio, forza di volontà, determinazione, paura, non troverete forse le risposte a queste ed altre domande, ma potrete farvi un’opinione tutta vostra e potrete calarvi in un futuro accattivante.

 

Titolo: Starcrossed
Autore: Josephine Angelini
Genere: mitologico

Starcrossed è un libro per young adult, come ormai quasi tutte le mie ultime letture.

Josephine Angelini, nel suo primo libro, affronta un tema abbastanza raro nel trend dei fantasy odierni: gli Dei. Sì, avete capito bene, gli Dei della miotologia greca trasportati ai giorni nostri in un liceo americano.

Helen si è sempre ritenuta "strana", "diversa" dalle altre ragazze, si è sempre sentita gli sguardi degli altri ragazzi e ragazze cosiddetti "normali" addosso, in modo quasi insistente. Ha una migliore amica, che la capisce, e non la ritiene "matta" e che le offre una spalla ogni volta che lei ne ha bisogno. Purtroppo per Helen, arriverà a scuola un ragazzo, Lucas Delos, che contribuirà più o meno involontariamente a renderla più matta ancora agli occhi dei compagni di scuola, se fosse possibile: Lucas scatena in Helen un odio viscerale incontrollabile, che non riesce a non saltargli addosso aggredendolo ogni volta che lo incontra nei corridoi della scuola. Così, cercando di capirne il motivo, Helen comincerà a evitarlo, e con lui tutta la sua famiglia, sorelle e fratelli, che scatenano non meno di Lucas il suo odio. Piano piano Helen scoprirà tante cose sul suo passato e sulla madre, scomparsa di punto in bianco quando lei era piccola, e cercherà di allacciare dei rapporti amichevoli con Lucas e la sua famiglia, che l'aiuteranno a venire a patti con la sua identità. Ma non sempre sarà facile, dominare gli istinti. Si può cambiare il Destino? Helen proverà a farlo. Coraggiosamente.

Titolo: Dreamless
Autore: Josephine Angelini
Genere: mitologico

Un libro che definirei epico! Tra amori mai sopiti, odi malcelati, passioni travolgenti, trame da scoprire, piani da sventare, si srotola il secondo capitolo della saga di Starcrossed.

Questo secondo libro mi è piaciuto molto più del primo, forse perchè ancor più coinvolgente, e viene raccontata meglio la mitologia. Stavolta Helen, reincarnazione della più famosa Elena di Troia, dovrà combattere con forze molto più grandi di lei, e dovrà scendere negli Inferi, essendo lei il discensore, per far sì che le Furie non interferiscano più nella vita dei Discendenti. In questo compito l'aiuterà l'aitante Orion, reincarnazione di Adone, che le farà perdere la testa, facendola tormentare nella scelta fra lui e Lucas, l'amore di sempre.

Helen si impegnerà nel suo compito ma, a volte, la cosa giusta da fare può rivelarsi un'arma a doppio taglio, con conseguenze imprevedibili per tutti. Immergetevi in questo romanzo mitologico ed emozionante.

commenta magazine

Stefania D'Elia Stefania D'elia su Facebook

Stefania D'Elia

Sono mamma di 2 bambini di 5 e 3 (quasi) anni. Sono stata per anni un’impiegata, poi un licenziamento e la mia vita è cambiata.

Ho scelto di cavalcare gli eventi e ho iniziato a scrivere; di me, di noi, delle mamme. Ho gestito per mesi un magazine on-line, ho un blog personale e scrivo articoli che parlano di donne e famiglia su www.trentoblog.it e ora sono alla ricerca di nuove sfide.

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo contenuto nelle cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!

Condividi


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235