Bambini e cuccioli: regole di convivenza
Cerca:




baby bazar magazine

Bambini e cuccioli: regole di convivenza
Essere family
Sabato 17 Novembre 2012

  Un argomento che mi sta molto a cuore in quanto amante degli animali e mamma di due bimbi, di un cane e di un gatto è l'educazione dei più piccoli al rispetto verso gli animali.

Storie di bambini lasciati incustoditi e che sono stati azzannati da un cane mi fanno arrabbiare, e molto.

Come può una persona adulta, e senziente non pensare che il cane (ma anche il gatto) è pur sempre un animale e che quindi segue l'istinto? E che basta un movimento diverso o anche solo un odore diverso per farlo reagire malamente?

 MAI lasciare un bambino da solo con un cane (e ripeto anche con un gatto perchè anche i felini possono causare gravi danni...), ci deve sempre essere una persona adulta a vigilare.

Quanti di noi proprietari di un animale domestico (mi ci metto dentro anche io nel gruppo e non a caso...) sa interpretare i segnali che manda un animale?

Quanti sanno che non sempre se il cane muove la coda vuol dire che è felice? O che non bisogna mai fissare un cane negli occhi (a meno che lui non ti abbia riconosciuto come capobranco e non succede mai nei confronti di un bambino) perchè nel mondo animale è un atteggiamento di sfida e quindi potrebbe reagire attaccando? Sono tutte cose che dovremmo sapere noi per poi insegnarle ai bambini ma se già l'adulto non le sa come fa a trasmetterle ai figli?

Troppe volte gli animali di casa vengono “umanizzati” ed è una cosa sbagliatissima. Devono assolutamente essere amati e rispettati senza dimenticare che non sono umani e non si comportano come noi.

E' giusto insegnare l'amore verso gli animali ai nostri figli e se si ha la possibilità farli crescere insieme però bisogna anche essere responsabili nei confronti di entrambi e non fare scelte avventate.

Quando si decide di adottare un cane bisogna sempre prendere in considerazione diversi aspetti:

 infine sarebbe meglio prima della decisione finale fare incontrare l'animale e il bambino qualche volta (cosa da pretendere sia al canile che in un allevamento).

Anche se si opta per un gatto è bene ricordare questi fattori e non pensiate che non si possa affezionare a un bambino o che a priori sia più pericoloso il gatto del cane... i felini potrebbero stupirvi!


Daniela Zaina Daniela Zaina su Facebook

Daniela Zaina

Sono una "donna tuttofare": moglie e mamma di due meravigliosi bimbi con una fortissima passione per gli animali .

I miei articoli saranno dedicati agli animali, con particolare attenzione al rapporto con i bambini e a come noi adulti dobbiamo educare i nostri figli al rispetto del mondo animale e della natura. Curo il blog Amici degli animali.

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235