Amici cuccioli: un grande dono per il tuo bambino
Cerca:




baby bazar magazine

Amici cuccioli: un grande dono per il tuo bambino
Giulia TestiEssere family
Martedì 31 Ottobre 2017

bimbi e animaliBambini e cuccioli: la combinazione più tenera! Quante volte tuo figlio ha espresso il desiderio di avere un animale in casa? Molti bambini ne sono attratti e fanno periodi in cui lo richiedono con insistenza. Alcuni sono proprio appassionati, altri avvertono il bisogno di una compagnia tutta speciale, da coccolare, da cui essere coccolati e con cui creare un legame d’amicizia davvero unico.

Stai prendendo in considerazione la richiesta di tuo figlio ma temi che sia il capriccio di un momento? Che tutto il carico ben presto sarà sulle tue spalle? Che non si instauri un buon rapporto oppure che addirittura un animale possa essere pericoloso? O forse tuo figlio non te lo ha richiesto ma è a te che piacerebbe fargli questo grande dono…. In ogni caso, abbiamo pensato di mettere a tua disposizione una serie di questioni che possono entrare nelle tue riflessioni e farti decidere con maggiore serenità.

Amici a quattro zampe: quali benefici per il tuo bambino?

Il cane, il gatto e il coniglio sono tra gli animali domestici più desiderati dai bambini. Tutti gli animali, si sa, perdono pelo, hanno abitudini differenti dalle nostre e comportano un po’ più di lavoro in casa. Non solo, ma la scelta di averne uno implica anche dei costi: il cibo, le vaccinazioni, i giochi e gli accessori, le cure. Questa deve essere una chiara consapevolezza, a cui non può mancare la volontà di far fronte. Ma quali e quanti i benefici sono apportati dal vivere con un animale? Siamo certi che varrà la pena passare l’aspirapolvere una volta in più.

bimbi e cuccioli

Come vedi, i buoni motivi per accogliere in casa un animale da compagnia sono numerosi. Ciò che è importante è farlo con buon senso, con amore e responsabilità, tenendo presente che gli animali non rimangono per sempre cuccioli, e che, crescendo, le loro esigenze e le loro abitudini cambiano, proprio come succede a noi.

Adotta con consapevolezza

bimbi e cani

Il momento consigliato per adottare un cucciolo per il tuo bambino è intorno ai 5 - 6 anni, ovvero da quando sviluppa la capacità di capire che l’animale va curato, rispettato e non trattato come un giocattolo. È proprio allora che può nascere un vero rapporto di confidenza e intesa tra i due. I bambini di età inferiore non hanno la maturità sufficiente per controllare i loro impulsi di aggressività e irritabilità.

Quando si adotta un cucciolo, ci teniamo a ribadire, è fondamentale responsabilizzare i bambini alla gestione dell’animale, assegnargli piccoli compiti, fargli capire che anche il cane o il micio ha le proprie esigenze e ha bisogno delle sue attenzioni e non solo viceversa: la relazione va curata in modo reciproco. Occorre educare i bambini al rispetto e alla delicatezza nei confronti dell'amico a quattro zampe, impostando delle regole fin da subito: come non accarezzarlo e molestarlo mentre sta mangiando o dormendo. Naturalmente è necessario che mamma e papà conoscano le informazioni di base relative all’animale che stanno per adottare, prima di farlo: mai fare un acquisto o un’adozione non ragionata e inconsapevole. Utilissimi e divertenti anche i corsi puppy, da svolgere con il tuo bambino presso i centri di educazione cinofila.

Infine, è importante tenere l' amico a quattro zampe e i suoi oggetti (ciotole, lettiere, giocattoli) in perfette condizioni di igiene e trasmettere al bambino alcune abitudini igieniche, come lavarsi le mani dopo aver toccato l’animale.





Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235