In autunno la parola d'ordine è: creatività!
Cerca:




baby bazar magazine

In autunno la parola d'ordine è: creatività!
Giulia TestiEssere family
Venerdì 25 Agosto 2017

lavoretti creativiOra che i centri estivi sono in fase di conclusione ed il tuo bimbo avrà qualche settimana totalmente libera, sarà bene pensare a come occupare il suo tempo in maniera divertente e fantasiosa. I bambini amano inventare, sperimentare, ed imparare mettendosi in gioco in maniera pratica. Ecco perché i lavoretti creativi sono sempre un’ottima proposta!

Ma quanti ne ha realizzati durante i campi estivi? Sassi, conchiglie, sabbia sicuramente sono stati tra i materiali prescelti. Ora che ci stiamo dirigendo verso il cambio di stagione, invece, noi ti vogliamo proporre qualcosa di nuovo, qualcosa che abbia a che fare con i materiali, i colori, la magica atmosfera dell’autunno. Ecco quindi, per te e per i tuoi bimbi, qualche simpatico suggerimento.

Mosaico di legumi

mosaico legumi

Hai mai pensato che i legumi, oltre ad essere un alimento buonissimo e ricco di sostanze nutritive, possano essere anche un bel materiale da utilizzare per un quadretto? La varietà delle loro forme e dei loro colori si presta perfettamente a questo scopo! Infatti, per realizzare questo lavoretto, dovrai procurarti lenticchie di vari colori: rosse, bianche e verdi; magari aggiungi anche qualche fagiolo nero, per garantire una maggior vivacità di aspetto al mosaico. 

Prendi un cartoncino spesso e traccia con la matita il disegno di un mandala . Fai in modo che il tuo bambino ci spalmi della colla liquida con un pennello, in modo da ricoprire per bene tutta la superficie dell’immagine. Dopodiché divertitevi a posizionare lenticchie diverse per ciascun riquadro. Il risultato sarà sicuramente di grande effetto!

Shangai di rametti

shangai

Accompagna il tuo bimbo in giardino, al parco, nel bosco per raccogliere una ventina di rametti sottili, della lunghezza di circa 10 cm. Una volta rientrati a casa con il materiale, levigate per bene le punte con un pezzetto di carta vetrata. Poi divertitevi a dipingerle con le tempere. Scegliete quattro colori, e spalmate ciascuno di questi sulle estremità dei 5 legnetti. Come in un vero shangai, ad ogni colore corrisponderà un punteggio. Lasciate asciugare i vostri originalissimi bastoncini e poi… finalmente sarà il momento di giocare!

(Questa idea è stata tratta da HomeMadeMamma)

Foglie di pasta di sale

Anche per questa attività è necessario uscire all’aperto e cercare alcune foglie, di dimensioni contenute: in autunno avrete l’imbarazzo della scelta, scegliete le forme che più vi piacciono!

Preparate la pasta di sale: è molto semplice, basta unire la medesima quantità dei due ingredienti principali (ad esempio tre bicchieri di farina e tre di sale fino) e poi aggiungere acqua q.b. per dargli la giusta consistenza. Impastate tutto quanto, formate delle palline staccando alcuni pezzi dal blocco principale. Poi appiattite ciascuna pallina, modellandola fino ad assumere la forma di un medaglione. Adagiatevi sopra una foglia, premendo un po’con i polpastrelli, in modo tale che lasci sull’impasto la traccia del contorno e delle venature. Infine, dipingete il vostro medaglione usando colori diversi per il calco e per il bordo. Lasciate asciugare e seccare al sole, oppure in forno.

pasta sale

Quanti bellissimi oggetti si possono realizzare a contatto con la natura, con un pizzico di fantasia e tanto divertimento! Ti sono piaciute queste idee? Allora sperimentale con i tuoi bimbi, il successo è assicurato!

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235