Zucche e caramelle...pronti per Halloween?
Cerca:




baby bazar magazine

Zucche e caramelle...pronti per Halloween?
Annalisa AloisiEco style
Lunedì 17 Ottobre 2016

zucca di HalloweenPronti per Halloween? Quest’anno mi voglio dar da fare anche io. Anche perché i bambini crescono e forse sarà una delle ultime volte che avranno voglia di fare dolcetto o scherzetto e fare lavoretti insieme. Allora qualche idea m’è pure venuta.

Se ne avete altre, ovviamente, condividetele!

Intagliare la zucca di Halloween

La zucca tradizionalmente utilizzata è quella rotonda e arancione, la cosiddetta zucca gigante.

La prima cosa da fare è intagliare e togliere il cappello, che avrà un diametro di circa 15 cm. Con un coltello molto appuntito e affilato incidete la parte superiore della zucca e togliete il coperchio, facendo ben attenzione a non romperlo.

Scavate l’interno della zucca fino ad ottenere uno spessore delle pareti di circa 2-3 cm. Lasciatela quindi ad asciugare per una notte intera, in un sacchetto di plastica.

Disegnate su un foglio il modello della forma che volete dare al decoro della vostra zucca, ritagliatelo e appoggiatelo sulla zucca. Successivamente perforate con un punteruolo e ripassate i contorni del disegno da intagliare. Fatto!

Prendete un lumino, una candela tea light, e mettetela nella zucca intagliata. Durerà circa una settimana prima di iniziare a marcire, ma potete sempre riutilizzarla prima…

come intagliare la zucca per Halloween

Portacaramelle ricicloso per Halloween

E per i bimbi che scorazzano tra i vicini facendo “dolcetto o scherzetto”, perché non creare un portacaramelle ricicloso? Non serve molto:

Tagliate la bottiglia a ¾ della sua altezza. Per coprire i bordi tagliati, che possono dare fastidio. Copriteli incollando del nastro lungo il bordo.

Dipingete con pennelli e colori acrilici ciò che volete. Facce spaventose, mostri, pipistrelli, streghe, alieni e tutto ciò che di pauroso e strano vi viene in mente… o consegnate il materiale ai bimbi e lasciategli sfogare la fantasia. Potete prima ricoprire la bottiglia di collavinilica e carta igienica per dare un fondo bianco e più adatto a stendere i colori.

Lasciate asciugare qualche ora i colori e poi con un punteruolo fate due buchi ai lati della bottiglia dove infilerete il nastro per tenere comodamente il portacaramelle. Un gioco da ragazzi no?

lavoretti riciclo Halloween


Annalisa Aloisi Annalisa Aloisi su Facebook

Annalisa Aloisi

Sono Annalisa Aloisi, ho 38 anni, un marito, 2 bambini di 11 e 8 anni e due gattoni. Sono appassionata di libri, montagna, medicina e guarigione naturale e sono Master Reiki.

Alla perenne ricerca della mia strada, in continua revisione di me stessa, sogno di poter un giorno lavorare con le mie passioni..

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235