Il rientro a scuola: prepararsi per i primi giorni
Cerca:




baby bazar magazine

E si ritorna a scuola! Come prepararsi.
Annalisa AloisiEssere family
Mercoledì 31 Agosto 2016

tornare a scuola bambiniAnche voi contate i giorni? Io sì. Le vacanze estive, lo diciamo sempre, sono decisamente troppo lunghe. Lunghe da gestire, per mamme e papà che lavorano, lunghe da sopportare per bimbi che passano l’estate in città, troppo lunghe per ricordare tutto quello che si è imparato nel corso dell’anno scolastico.

I miei ragazzi non si sopportano più. hanno passato tutta l’estate insieme e ora non ne possono più uno dell’altro. Per questo io e il papà siamo in fremente attesa del primo giorno di scuola!

Come prepararsi per ritornare ai ritmi scolastici?

Ritornare ai ritmi scolastici, più frenetici, non è facile. Alzarsi presto, andare a scuola, stare fermi in un banco per molte ore, fare i compiti,… per rendere meno traumatico il ritorno tra i banchi ecco 4 trucchi da imparare in questi pochi giorni rimasti.

ritorno a scuola settembre

  1. Ritorniamo ai vecchi orari. Non aspettiamo l’ultimo giorno, riprendiamo ora ad andare a dormire un po’ prima e svegliarci un po’ prima. Sia noi grandi che i bambini faremo meno fatica ad riabituarci agli orari scolastici.
  2. Prepariamo cartelle e materiale senza aspettare i primi giorni di scuola. Non dovremo subire la ressa di mamme e bambini al supermercato nel reparto scuola, che non so voi, ma per me è uno stress davvero imponente. Quando arrivi a rubarti i quaderni di mano e corri attraverso gli scaffali per arrivare all’ultima sferografica la situazione è già drammatica.
  3. I compiti estivi non si fanno certo solo gli ultimi giorni, ma puoi approfittarne per fare un’ora al giorno di esercizio, come abitudine.
  4. È il primo anno di un nuovo ciclo scolastico? Fai conoscere al tuo bimbo la scuola e la zona circostante, inizia a frequentare i parchi vicini, consoci le strade e le scorciatoie, scopri qualche angolo nascosto, un giardino particolarmente bello. Scoprite i negozi della zona per conoscere i luoghi più riconoscibili per il bambino.

Nuovo anno scolastico, una nuova avventura

bambini scuola

Che sia un nuovo ciclo scolastico o solo il proseguimento, ogni anno scolastico è una nuova avventura per i nostri bambini. Perché ogni anno sono diversi e affrontano nuove sfide.

Noi quest’anno affrontiamo la terza elementare, con le verifiche, le nuove materie, inevitabilmente come ogni anno nuovi insegnanti e una nuova fase di crescita di Davide. Ci saranno nuove difficoltà, una maturità diversa, nuovi interessi. Sta crescendo e sta sviluppando una sua filosofia di vita vera e propria, il carattere sta uscendo prepotentemente, un po’ un avviso di pre-adolescenza.

Chi invece nella preadolescenza ci si è già tuffato è Mattia, con cui conosceremo il mondo della scuola media. Compiti a casa, professori, scuola nuova e, spera lui, belle ragazze (!!!). E si, quindi non vedo l’ora che tutto cominci di nuovo, un po’ perché lavorare sarà più facile, un po’ perché sono emozionata anch’io di vedere come andrà.

Anche se…cavoli, stanno crescendo…


Annalisa Aloisi Annalisa Aloisi su Facebook

Annalisa Aloisi

Sono Annalisa Aloisi, ho 38 anni, un marito, 2 bambini di 11 e 8 anni e due gattoni. Sono appassionata di libri, montagna, medicina e guarigione naturale e sono Master Reiki.

Alla perenne ricerca della mia strada, in continua revisione di me stessa, sogno di poter un giorno lavorare con le mie passioni..

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!


Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235