E voi ce l'avete il Physique du rôle?
Cerca:




baby bazar magazine

E voi ce l'avete il Physique du rôle?
Mamme in gioco
Sabato 07 Febbraio 2015

Donne, mamme, ragazze, femmine... e lavoro. Binomi non scontati che fanno fermare a riflettere sulla propria condizione, su quella di molte altre e sulla situazione che stiamo vivendo nel nostro paese in questo particolare momento storico.

C'è chi ci ha pensato su parecchio e ha deciso di dare vita ad un'iniziativa che mostrasse realmente quello che molte donne stanno vivendo, dal punto di vista lavorativo, e come lo stanno facendo, tentando di conciliare i molteplici aspetti della propria vita, con intelligenza e uno spiccato senso di autoconservazione.

"Physique du rôle“ è un film documentario, girato dalla film maker Silvia Luciani, promosso dall’Associazione Osservatorio di Genere di Macerata, in collaborazione con il team di creativi Digi-Tales srl e l’artista Luisa Gianfelici. Il progetto intende raccontare la reale condizione della donna italiana nel mondo del lavoro, perché in effetti ci vuole davvero un fisico tenace e una mente forte per far fronte, spesso, alla situazione lavorativa che molte di noi donne devono affrontare quotidianamente.

Viviamo un periodo di crisi, che si ripercuote nella nostra vita di tutti i giorni e nelle nostre scelte. Non abbiamo più molte certezze: si passano anni a studiare e poi magari ci si ritrova a fare un lavoro che non c’entra niente col nostro percorso… ci battiamo per una carriera senza discriminazioni, ma poi, di fatto, le nostre scelte di vita ci influenzano in maniera differente dai nostri colleghi uomini. Sono tante le situazioni diverse e nuove che le donne oggi si trovano ad affrontare.

Partendo dall’osservazione delle donne marchigiane (lavoratrici dipendenti, imprenditrici artigiane e agricole), Physique du rôle vuole accendere i riflettori sui cambiamenti, le trasformazioni e le criticità che hanno accompagnato la presenza della donna nel mondo del lavoro (industria, artigianato, commercio, agricoltura) in questi anni di crisi.

L’idea di realizzare questo film-documentario che racconti il ruolo e la condizione delle donne lavoratrici nelle Marche nasce soprattutto dalla necessità di mettere in essere uno strumento che possa raggiungere un target il più ampio possibile di utenti e che coinvolga in modo particolare i giovani, attraverso le scuole, e i non addetti ai lavori.

Physique du rôle cerca sostegno col crowfunding: il progetto è autofinanziato. L’obiettivo è di realizzare questo film-documentario senza chiedere finanziamenti ai consueti canali istituzionali – pubblici o privati – ma con il solo sostegno dal basso della cittadinanza, di donne e di uomini impegnati ad eliminare le differenze tra i sessi nella società contemporanea e soprattutto nel mondo del lavoro.

Credere in questo progetto significa non solo dare voce alle donne, raccontare le strategie di resistenza quotidiana che esse mettono in campo per superare le mille difficoltà che caratterizzano la loro presenza nel mondo del lavoro, ma anche per riconsiderare e rivedere le politiche di genere in un’ottica di superamento teorico dello strumento delle pari opportunità. Si vuole, inoltre, non solo accendere i riflettori sulle criticità ma anche promuovere la valorizzazione del potenziale femminile oggi presente nel mondo del lavoro.

Visitate il sito produzionidalbasso : troverete tutte le indicazioni per fare la vostra donazione. Tante le ricompense per chi vorrà aiutare!!
Per saperne di più:
Associazione Osservatorio di genere osservatoriodigenere

Pagina Facebook .facebook._Physique-du-rôle - odg@osservatoriodigenere.com  





Silvia Alessandrini Calisti Silvia Alessandrini Calisti su Facebook

Silvia Alessandrini Calisti

Sono mamma, web writer, ex bibliotecaria; amo conoscere cose, persone, situazioni e mettermi in gioco ogni giorno.

Nel magazine di Baby Bazar parlerò di percorsi della maternità a metà strada tra vita reale e web. Argomenti di cui parlo anche nel blog che curo: Club delle mamme Marchigiane.


Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!




Baby Bazar. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235